Rughe: Lifting Facciale

E’ l’intervento che serve per risollevare e riposizionare i tessuti del viso (pelle e muscoli) che hanno perso tono, in modo da donare al paziente un aspetto più giovane e tonico.

Perché operarsi

Quando si vuole ringiovanire l’aspetto del volto eliminando la cute in eccesso e rimodellando i muscoli sottostanti.

Tecniche chirurgiche

Le moderne tecniche chirurgiche prevedono incisioni molto più limitate rispetto al passato; con delle incisioni preauricolari che salgono verso l’alto nel capillizio e verso il basso fino al collo, abbiamo accesso a tutto il terzo medio ed inferiore del volto, modellando così la muscolatura sottostante la cute (Sisitema muscolo aponeurotico superficiale – SMAS) ed eliminando la cute in eccesso. Effettuando le plicature sullo SMAS, la trazione non sarà a carico della cute, bensì a livello dei tessuti sottostanti, garantendo così un risultato naturale (no faccia di cera) e duraturo negli anni.

Periodo post operatorio

Medicazione moderatamente compressiva per 24 ore, poi guaina per 7 giorni. Rimozione delle suture dopo 7-10 giorni . Gonfiori ed ecchimosi per 1-2 settimane. Dopo la terza settimana è possibile riprendere qualsiasi attività.
 

Guarda le foto del Lifting Facciale