Naso disarmonico: Rinoplastica

Una deformità della piramide nasale o di uno dei suoi componenti può determinare delle linee non proporzionate alla morfologia del viso.Rinoplastica dopo l’intervento

La possibilità di dare luce, morbidezza e proporzione al viso, fanno di questo intervento uno dei più richiesti.

Deve essere programmato in modo corretto, valutando e studiando il viso del paziente (anche con tecniche computerizzate) e adattando l’intervento alle caratteristiche del volto.

Perché operarsi

Quando si ha la punta del naso grossa, carnosa o cadente; Quando si hanno le narici larghe; quando si ha una gobba sia cartilaginea che ossea; quando il setto nasale è deviato; quando si hanno problemi funzionali respiratori.

Tecniche chirurgiche

Le moderne tecniche chirurgiche hanno reso l’intervento sicuramente meno doloroso rispetto al passato.

L’intervento viene condotto in regime di day hospital, in anestesia loco regionale o generale; l’edema post operatorio dura in genere 3-4 giorni e il ritorno alla normale attività può avvenire dopo una settimana.

L’abilità del chirurgo consiste nel condurre l’intervento in modo che non alteri le caratteristiche del viso del paziente.Rinoplastica prima dell’intervento

Il naso “perfetto” molto difficilmente si adatta alle caratteristiche di ogni viso, e, pertanto si richiede uno studio attento e preciso che tenga conto delle proporzioni del viso, degli angoli facciali, della proiezione del mento, dell’altezza degli zigomi, del profilo facciale ecc…

Tutto questo costituisce l’estetica del volto in cui il naso si inserisce in modo preponderante.

Nella maggior parte dei casi la rinoplastica non lascia cicatrici visibili, (tecnica chiusa), perché le incisioni vengono fatte all’interno delle narici; nel caso della tecnica aperta o open, riservata ai casi di rinoplastiche secondarie o terziarie, la cicatrice è nascosta sotto la columella ed comunque invisibile già dopo 2 settimane.

Periodo post operatorio

Al termine dell’intervento saranno applicati dei tamponi all’interno delle narici, che verranno rimossi in genere dopo 24-48 ore dall’intervento, e un tutore sul dorso del naso che rimarrà per circa 10 giorni; gonfiore ed ematomi possono perdurare per 10-15 giorni. Le attività lavorative possono essere riprese dopo 3-7 giorni.
 

Guarda le foto della Rinoplastica